Italiano     English
 
 
 
VOLTO NEUTRO MASCHILE CUOIO
Variante colori: NEUTRO - NERO - MARRONE - BORDO'
Prezzo: 70,00€
 
Aggiungi al carrello >
Maschera in cuoio realizzata completamente a mano secondo le tecniche artigianali degli antichi "maschereri" , i grandi maestri delle maschere.
Per creare le nostre maschere utilizziamo solamente la migliore pelle proveniente dalla Toscana ; capitale millenaria indiscussa nella concia delle pelli.
Dipinta con appositi colori  per tingere il cuoio e rifinita con cere naturali per rendere l'effetto lucido che le dona brillantezza.
Munita di certificato di garanzia e unicità.
Il materiale con cui è realizzata la rende estremamente confortevole e quindi adatta ad essere indossata poichè fornita di cinghie facilmente regolabili.
Ottima anche come adorno per dare un tocco di fantasia ai vostri spazi.

100% FATTO A MANO IN ITALIA - PRODUZIONE PROPRIA

  STORIA:


  Il volto neutro è una maschera inespressiva che aiuterebbe gli attori a spogliarsi delle loro caratteristiche e della loro personalità prima di entrare in quelle dei loro personaggi.   
la maschera neutra è uno strumento che permette a chi la indossa di potenziare la propria gestualità, anche grazie a un annullamento dei tratti distintivi del viso dell’attore —fatto che può trasmettere un senso di inquietudine a chi osserva— , ma permette anche di neutralizzare i caratteri singolari degli attori prima di entrare senza conflitti in un altro personaggio. L’utilità di questo passaggio si rispecchia nella possibilità data agli attori di sperimentare un’espressività corporea, inibita solitamente in un personaggio già caratterizzato e —come la commedia insegna— stereotipato. Lo stato di neutralità, inoltre, risulta essere fondamentale per dare importanza all’utilizzo del corpo e alla postura, e a esercizi che mirano a potenziare l’ascolto e l’interazione libera con gli oggetti e gli altri personaggi

PER ULTERIORI METODI DI PAGAMENTO CONTATTACI : info@specialitaveneziane.it
Altri prodotti per la categoria " MASCHERE COMMEDIA DELL'ARTE"  >